LA nord

Velletri – Il festival del cinema di Velletri X° Sampietrino d’oro Marguttiano

Sabato 23 Marzo alle ore 18.30 presso il Polo Espositivo Juana Romani avrà luogo l’attesa serata delle nomination al SamPietrino D’ORO marguttiano. Un progetto sostenuto dall’Istituto Superiore “Cesare Battisti” e organizzato dalla Galleria Todi e dal Museo Luigi Magni e Lucia Mirisola che vuole riportare alla ribalta il celebre premio ideato nel 2006 da Enrico Todi storico gallerista di Via Margutta con presidente onorario il maestro Luigi Magni. Il premio assegnato l’ultima volta a Roma nel 2014 da quest’anno si svolgerà a Velletri. Si tratta di un riconoscimento che ha visto premiare nelle nove edizioni precedenti numerosi “dietro le quinte del cinema italiano” e con il SamPietrino D’ORO marguttiano “Ruggero Mastroianni” personaggi del mondo della cultura e dello spettacolo: 2006 Walter Veltroni – 2007 Francesco Rutelli – 2008 Francesco Festucci – 2009 Carlo Delle Piane – 2010 Bud Spencer – 2011 Stefania Sandrelli – 2012 Stefano Reali – 2013 Stefano De Sando – 2014 Luca Manfredi.  Il progetto pienamente condiviso dall’amministrazione comunale vuole creare a Velletri un Festival del Cinema che si distacchi da quelli di Venezia e Roma essendo mirato alle maestranze quelle figure che non compaiono mai ma che fanno il successo del film. La giuria composta dalla Famiglia Todi e da amici del Museo Luigi Magni e Lucia Mirisola ha assegnato concludendo i lavori Giovedì 14 Marzo sette sampietrini per le categorie Giovani – Scenografi e Arredatori – Costumisti e Truccatori – Attrezzerie e Scultura di scena e naturalmente il SamPietrino D’ORO marguttiano “Ruggero Mastroianni” ad un personaggio del mondo dello spettacolo. Madrine della manifestazione come consuetudine Lola Mastroianni vedova di Ruggero montatore cinematografico cinque volte Premio David di Donatello interprete di Scipione l’Asiatico nel film Scipione detto anche l’africano di Luigi Magni con protagonista il fratello Marcello nei panni di Scipione l’africano e Erminia Ferrari Manfredi vedova del grande Nino. Sabato 23 Marzo alle ore 18.30 il direttore artistico del premio Alessandro Filippi con un rappresentante della famiglia Todi renderanno noti i nomi dei vincitori alla stampa e agli ospiti.  Un grazie va a chi sostiene il progetto a partire dal presidente del Consiglio Regionale del Lazio Daniele Leodori per la concessione del patrocinio – ai sindaci di Velletri Orlando Pocci e di Lanuvio Luigi Galieti per la concessione del patrocinio al dirigente scolastico Eugenio Dibennardo – a Dino Trappetti presidente della Tirelli spa a Giuseppe Peruzzi presidente della Costumi d’Arte srl ad Alessandra Cinti presidente della The One srl a Romolo Sormani Rancati srl a Giuseppe De Caro fotografo dell’Accademia del Cinema Italiano Premi David di Donatello.











Le Più Lette

To Top