LA cronaca

Cisterna – 28enne ai domiciliari, sorpreso a spacciare, arrestato

Un arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e violazione degli obblighi inerenti la sorveglianza speciale.

Sabato 19 gennaio, nel pieno della notte, i militari del comandante Giovanni Santoro, della locale stazione carabinieri, nel corso di uno specifico servizio finalizzato a reprimere il traffico di sostanze stupefacenti, hanno tratto in arresto, un 28enne del luogo nella flagranza dei reati di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e violazione degli obblighi inerenti la sorveglianza speciale. Il giovane, sorvegliato speciale con obbligo di soggiorno, nel corso di una perquisizione personale e domiciliare, veniva trovato in possesso di “15 grammi di cocaina” suddivisa in 11 dosi,  “435 euro” ritenuti provento dell’attività illecita, un “bilancino di precisione” e materiale occorrente al confezionamento. L’arrestato è stato associato presso la casa circondariale di Latina, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria 











Le Più Lette

To Top