LA sport

Superlega: 3a giornata di ritorno: Milano viola Latina. Nell’anticipo il sorpasso di Trento in vetta *VIDEO*

Risultati 3a giornata di ritorno SuperLega Credem Banca: 
Itas Trentino-Sir Safety Conad Perugia 3-0 (25-23, 25-19, 35-33); Cucine Lube Civitanova-Calzedonia Verona 3-2 (23-25, 26-24, 23-25, 25-19, 15-12); Top Volley Latina-Revivre Axopower Milano 1-3 (25-22, 25-27, 23-25, 28-30); Azimut Leo Shoes Modena-Consar Ravenna 3-0 (26-24, 25-21, 25-17); BCC Castellana Grotte-Kioene Padova 0-3 (20-25, 30-32, 18-25).

Vero Volley Monza-Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia si gioca il 06 febbraio 2019 alle 20.30;
Globo Banca Popolare del Frusinate Sora-Emma Villas Siena si gioca l’8 febbraio 2019 alle 20.30.

Top Volley Latina – Revivre Axopower Milano 1-3 (25-22, 25-27, 23-25, 28-30) – Top Volley Latina: Sottile 1, Palacios 9, Rossi 6, Stern T. 15, Ngapeth 24, Gitto 10, Parodi (L), Caccioppola (L), Barone 2, Stern Z. 3, Huang 0, Gavenda 1. N.E. All. Tubertini. Revivre Axopower Milano: Sbertoli 0, Clevenot 24, Kozamernik 6, Abdel-Aziz 13, Maar 21, Piano 13, Hoffer (L), Pesaresi (L), Hirsch 1, Bossi 0. N.E. Gironi, Izzo, Basic. All. Giani. ARBITRI: Piana, Santi. NOTE – durata set: 28′, 34′, 32′, 36′; tot: 130′. Spettattori: 937. Incasso 3.910 euro. MVP: Clevenot

La Top Volley Latina gioca un match di grande determinazione ma, dopo due ore e dieci minuti di battaglia, cede al Revivre Axopower Milano 1-3. Milano più in palla nel fondamentale dell’attacco complessivo a fine partita (50% contro il 43%), in quello della ricezione (57% contro 52%) e più incisiva a muro (13 muri punto contro gli otto dei pontini) specie nel finale di gara. Latina risonde con una migliore concretezza in battuta: sei aces contro i quattro dei meneghini. La Top Volley Latina vince il primo set 25-22 grazie a una grande capacità di massimizzare le occasioni: l’avvio di partita è molto combattuto e si gioca costantemente punto a punto (7-6, 10-10 e 17-17) poi dal 19 pari Latina si stacca con Palacios (21-19) e sul 23-20 arriva l’errore di Nimir che regala il punto ai pontini. L’invasione di Milano (24-21) e l’errore in battuta di Hirsch completano la frittata. Meglio Milano in attacco (52% contro il 43% di Latina) ma Latina è meno fallosa dai nove metri. Nel secondo set Latina spinge fortissimo, difende bene e si fa sentire in battuta, Milano prova a mettere la sua qualità con Nimir in attacco. Si arriva ai vantaggi e la spunta Milano 25-27. La Top Volley Latina sfiora la super rimonta nel finale del terzo spicchio di gara, ma Milano, dopo ben tre set point annullati con Rossi in battuta, riesce a chiudere a fatica con Maar da posto quattro: il 23-25 finale dimostra la grande vena di Ngapeth e compagni. Latina va sotto 1-2 ma dimostra tanta voglia e aggressività in attacco e in battuta con una buona presenza anche in difesa. Positivo l’ingresso di Ziga Stern su Palacios nel finale di set. Quarto set decisivo per la Top Volley che combatte nel vero senso del termine su tutti i palloni, costringe Milano ai vantaggi e alla fine cede dopo quasi quaranta minuti di battaglia 28-30. Fino al 23 pari la partita è congelata in un equilibrio che vede prima Latina avanti, poi Milano, ma il margine è ridottissimo. La grande personalità di Ngapeth e il buon contributo di Ziga Stern e compagni alla base del testa a testa finale, che però si riverla infruttuoso per la Top Volley.

Spettattori: 937
Incasso 3.910 euro
MVP: Trevor Clevenot (Revivre Axopower Milano)

Lorenzo Tubertini (allenatore Top Volley Latina): “C’è molto rammarico di non aver raccolto punti perché l’attacco oggi è stato discreto e la partita si è risolta su alcuni dettagli, solo nei finali di set. Un paio di contrattacchi non ci hanno permesso di arrivare a un tie-break che avremmo meritato. Abbiamo la testa dura e la teniamo alta. Se usciamo sconfitti combattendo vuol dire che stiamo giocando. Il Campionato è così, lo sappiamo e dobbiamo continuare a lottare”.
Andrea Giani (allenatore Revivre Axopower Milano): “Abbiamo preso tre punti e questo va bene, ma non ci possiamo accontentare di aver vinto una partita così. Secondo me è stata una gara complessivamente mediocre che si è risolta per alcune dinamiche nei finali di set, ma non sono soddisfatto perché se vogliamo crescere non è questo il modo”.

Giocata sabato 5 gennaio 2019: 
Itas Trentino – Sir Safety Conad Perugia 3-0 (25-23, 25-19, 35-33) – Itas Trentino: Giannelli 2, Kovacevic 17, Lisinac 11, Vettori 13, Russell 11, Candellaro 6, De Angelis (L), Van Garderen 0, Grebennikov (L), Nelli 0, Daldello 0. N.E. Cavuto, Codarin. All. Lorenzetti. Sir Safety Conad Perugia: De Cecco 1, Lanza 6, Podrascanin 7, Atanasijevic 11, Leon Venero 15, Galassi 5, Piccinelli (L), Della Lunga 4, Colaci (L), Seif 0, Hoogendoorn 4, Ricci 1, Hoag 0. N.E. All. Bernardi. ARBITRI: Puecher, Lot. NOTE – durata set: 29′, 31′, 41′; tot: 101′. Spettatori 4.000. MVP: Lisinac.

Classifica: 
Itas Trentino 41, Sir Safety Conad Perugia 39, Cucine Lube Civitanova 38, Azimut Leo Shoes Modena 37, Revivre Axopower Milano 29, Calzedonia Verona 23, Vero Volley Monza 23, Kioene Padova 21, Consar Ravenna 18, Top Volley Latina 16, Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia 16, Globo Banca Popolare del Frusinate Sora 14, Emma Villas Siena 10, BCC Castellana Grotte 5.

1 incontro in meno: Vero Volley Monza, Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia, Globo Banca Popolare del Frusinate Sora, Emma Villas Siena.

Prossimo turno
4a giornata di ritorno SuperLega Credem Banca
Sabato 12 gennaio 2019, ore 18.00 

Sir Safety Conad Perugia – Cucine Lube Civitanova Diretta RAI Sport + HD
Diretta streaming su raiplay.it

Sabato 12 gennaio 2019, ore 20.30 
Consar Ravenna – Vero Volley Monza Diretta Lega Volley Channel 
Domenica 13 gennaio 2019, ore 18.00 
Al Forum di Assago (MI) 
Revivre Axopower Milano – Azimut Leo Shoes Modena Diretta RAI Sport + HD
Diretta streaming su raiplay.it 

Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia – Itas Trentino Diretta Lega Volley Channel 
Emma Villas Siena – Top Volley Latina Diretta Lega Volley Channel 
Kioene Padova – Globo Banca Popolare del Frusinate Sora Diretta Lega Volley Channel 
Calzedonia Verona – BCC Castellana Grotte Diretta Lega Volley Channel

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.








Le Più Lette

LA NOTIZIA PONTINA Registrazione al Tribunale di Latina Nr.2 del 12/02/2018 Direttore responsabile: Daniele Ronci Proprietà: Blues Eventi srls - corso della Repubblica 270 - Cisterna di Latina info: redazione@lanotiziapontina.it

Copyright © 2018 La Notizia Pontina

To Top