LA centro

Priverno – 19enne arrestato per incendio aggravato e lesioni

Il 28 ottobre 18, alle ore 8 circa, i militari dell’arma del luogo traevano in arresto, nella flagranza dei reati di “incendio aggravato e lesioni” , A.H., 19enne, domiciliato presso una comunità per minori, ove si trovava in affidamento.
Il ragazzo, alle ore 4.30 circa, a seguito di diverbio e lite avvenuta per futili motivi con un minorenne di nazionalità egiziana, analogamente affidato alla stessa struttura, dopo diversi tentativi, riusciva ad appiccare il fuoco alla stanza del minore. Le fiamme, che hanno gravemente danneggiato alcuni arredi, sono state domate dal personale della struttura e dai vigili del fuoco di Terracina. L’aggredito, sottoposto alle cure dei sanitari dell’ospedale di Sezze, ha riportato lesioni giudicate guaribile in 5 giorni.
L’arrestato è stato temporaneamente trattenuto nelle camere di sicurezza, nelle more della celebrazione del rito direttissimo, previsto per la giornata di domani lunedì 29 ottobre.











Le Più Lette

To Top