LA politica

Cisterna – Affondo M5s: “Carturan ha una ricetta infallibile, l’insabbiamento”

“Ribadiamo l’importanza di mettere al corrente l’opinione pubblica delle anomalie fino ad oggi riscontrate nell’operato di questa amministrazione. Condividiamo infatti con il resto della minoranza le medesime preoccupazioni per i gravi fatti riscontrati, in ultimo il forfait del segretario generale, per i quali il Dott. Carturan ha una ricetta infallibile, l’insabbiamento”. Questo è quanto riportato nella nota stampa del gruppo consigliare di opposizione pentastellato diramato nel primo pomeriggio di oggi.
“La cittadinanza – riprendono Capuzzo e Sarracino – merita di conoscere i fatti per come sono e non attraverso le parole di comodo usate da Carturan. Abbiamo la netta sensazione che le azioni ad oggi compiute da parte della maggioranza per riportare ordine nella nostra città, siano non solo approssimative e prive di una seria prospettiva ma rischiano di minare la stabilità dell’Ente stesso.
Se il dottore desidera collaborare con la minoranza allora ci metta a conoscenza di cosa vuole fare per Cisterna ed i suoi abitanti e come previsto dalla legge, condivida il documento di programmazione e dimostri di avere idee e progetti chiari, basta parole sterili.
La città deve sapere e soprattutto comprendere che ad oggi questo sindaco non ha fatto nulla più che una “disordinaria” amministrazione, palesemente in difficoltà nell’operare nel rispetto delle norme dell’Ente. Se Carturan desidera perseverare nella sua opera secondo le sue regole farà meglio a dimettersi dall’incarico.
Abbiamo avuto modo di ascoltare anche l’ennesima folcloristica uscita del dottore che dai suoi uffici non ha perso l’occasione per cercare di gettare nel ridicolo l’opposizione, battutine, tanta retorica e nulla di concreto, confermando inevitabilmente di non aver minimamente intenzione di cambiare metodi, né tanto meno di parlare alla città, preferendo continuare a farsi beffa di tutto e di tutti.
Nonostante questo continueremo a lavorare perché vengano rispettate tutte le garanzie a tutelare dell’Ente ed i cittadini partendo dalla valutazione degli atti e di tutta la documentazione disponibile nel corso della prossima commissione trasparenza.
Inoltre nei prossimi giorni saremo presenti sul territorio con i nostri gazebi informativi per sensibilizzare e informare i cittadini.
Seguiteci ⭐⭐⭐⭐⭐”











Ultime Notizie

To Top