LA sociale

Cisterna – 29 e 30 settembre 2018. AIDO: un Anthurium per l’informazione

Anche a Cisterna, grazie al Gruppo comunale “Mirella Ciuffa”, si rinnova l’appuntamento annuale “Un Anthurium per l’informazione”, la campagna di sensibilizzazione sulla donazione e il trapianto di organi promossa da AIDO – Associazione Italiana per la Donazione di Organi, Tessuti e Cellule.
Grazie ai suoi volontari uno stand AIDO sarà presente nelle principali piazze italiane e a Cisterna sarà sotto i portici dell’ex palazzo comunale, sabato 29 e domenica 30 settembre.
Il nuovo volto della campagna nazionale AIDO è il giornalista e noto volto televisivo Gianni Ippoliti che da anni è vicino e collabora con l’Associazione.
Quest’anno l’AIDO nazionale festeggia i 45 anni di attività, un traguardo importante ottenuto grazie alla passione e tenacia di numerosi volontari attivi in tutta Italia, tra i quali il gruppo di Cisterna, diretto da Angelo Lattao, e quello provinciale diretto da Agnese Casini. Va sottolineato che AIDO non riceve sostegni dalle Istituzioni e può contare solo sulla raccolta fondi degli associati, del 5×1000 e delle donazioni volontarie.
Per questo l’iniziativa di informazione e sensibilizzazione di sabato e domenica prossimi sono particolarmente importanti, per cercare di consolidare il trend in crescita degli ultimi anni per quanto riguarda il numero di donazioni e trapianti e far diminuire il numero di pazienti in lista d’attesa in Italia.
“AIDO sostiene la scelta volontaria, gratuita e anonima che ogni cittadino può esprimere – spiega il presidente del gruppo comunale di Cisterna, Angelo Lattao – . Circa 1 milione e 300 mila hanno deciso per il sì alla donazione all’atto del rilascio o del rinnovo della carta d’identità presso gli uffici Anagrafe dei Comuni italiani che hanno attivato il progetto “Una scelta in Comune”. Per questo appare sempre più importante il tema dell’informazione e del sostegno alla diffusione di una coscienza civica e solidale”.











Ultime Notizie

To Top