LA sport

Cisterna – Calcio a 5: Ecocity rimonta e vince, Città di Anzio cede in casa per 4-3

Buona la prima per l’Ecocity Cisterna, che rimonta e supera una motivatissima Città di Anzio, che passa in vantaggio nel primo tempo, si porta sul 2-1 nel secondo, ma subisce il ritorno rabbioso dei cisternesi. Finale 4-3 per la squadra di Giocondi. Per Cisterna indisponibili Vega (infortunio), Perez Ramirez (squalificato), Kinoshita (in attesa della documentazione per il trasferimento).

Prima giornata sempre difficile da gestire, con la preparazione ancora sulle gambe, le novità e un Cisterna che dovrà affrontare il campionato con un atteggiamento famelico. Nel primo tempo sono almeno una decina le chiare occasioni da goal per l’Ecocity, ma Anzio non ha alcuna voglia di fare la cenerentola e, con un ottimo lavoro difensivo ed un portiere che non sbaglia nulla nella prima parte di gara, riesce a resistere e a portarsi perfino in vantaggio al diciottesimo del primo tempo con Caruso.

Si torna in campo dopo la pausa ed è subito il neo Capitano Tiziano Ponso a ripristinare gli equiibri, riportando in pareggio le sorti del match, ma Città di Anzio ha ancora benzina e torna nuovamente in vantaggio dopo una palla persa a centrocampo. La partita diventa un assedio, l’Ecocity non ha alcuna intenzione di fare passi falsi ed a metà del secondo tempo ci pensa Lippolis con una fucilata all’ incrocio su punizione: 2-2. E’ ancora Lippolis, che stavolta su azione, la spara nell’angolino alla sinistra del portiere: Cisterna passa in vantaggio. Tutta la rabbia e l’orgoglio dell’Ecocity sono in campo, mentre Anzio sembra andare in riserva. Genovesi taglia le gambe alla squadra di casa e porta l’Ecocity sul 4-2.

La compagine di Giocondi gestisce gli ultimi minuti, mentre Anzio allenta la pressione, ma una palla persa offre a Bellori la palla del 4-3 ad un minuto dalla fine; però è troppo tardi, la partita si conclude qui e Cisterna porta a casa i tre punti.

E’ il neo Capitano Tiziano Ponso a fare il punto dopo la prima giornata, inaugurata con una marcatura come ciliegina. Il suo è un gran ritorno:

Dopo un anno dai cugini della Vigor Cisterna sei tornato all’Ecocity, cosa ritrovi e quali novità?

Dopo un anno ritrovo una squadra più organizzata e competitiva, un nuovo ambiente con nuovi ragazzi, bravi come giocatori, ma non solo. La sensazione è di un bel gruppo, tra staff e atleti.

Questa prima di campionato è stata una bella prova di carattere

La partita di oggi è stata fantastica, se è questa Città di Anzio non sarà facile per nessuno vincere su questo campo.

Sei il Capitano dell’Ecocity

Essere capitano è una cosa bellissima, è la prima volta, mi rende molto fiero. Grazie per la fiducia dimostrata dalla Società e dai miei compagni.

CITTA’ DI ANZIO VS ECOCITY CISTERNA 3-4

Città di Anzio: Manera (C), Pietrangeli, Marino, Gabriele, Caruso, Bellori, Razza, Seguiti, Busti, Figuciello, Gentile, Neri

Ecocity Cisterna: Pellorca, Pacioni, Capozzi, Bernar Villar, Bonmati Diaz, Catrofe Sanchez, D’Auria, Genovesi, Lippolis, Ponso (C), Rosati

Marcatori: Caruso (Anzio), Ponso (Cisterna), Lippolis 2 (Cisterna), Bellori (Anzio), Genovesi (Cisterna)











Ultime Notizie

To Top