LA cronaca

Cisterna – Aggredita la segretaria del sindaco, presa a pugni da un 80enne

Ieri mattina per Laureta Jaku doveva essere un normale giorno di lavoro al fianco del primo cittadino di Cisterna, purtroppo non è stato così, è stata aggredita ed è finita in ospedale.

“33 DENUCIE 19 arrestati e sempre sana come un pesce – questo il post che la Jaku riporta sul suo profilo Facebook – oggi come tutte mattine stavo svolgendo il mio lavoro arriva un 80 enne vuole parlare con il sindaco solo per avergli detto adesso è occupato si accomodi intanto spiegami il problema e mi prendo due cazzotti gratuiti …
Io capisco tutto ma non è normale tutto ciò…
Vabbè mi sono contusa spalla e gomito …
Io però domani stesso ritorno al mio posto per servire in meglio i cittadini sempre con il sorriso …
Nessuno denuncia da parte mia e di nessuno…
Anzi sapendo che questo signore sta in uno stato di disperazione famigliare domani stesso cercherò di trovare una soluzione al suo problema ..
Spero che non accadi mai più una situazione così perché non verranno perdonati…”.












Ultime Notizie

To Top