LA centro

Latina – Controlli sul territorio in occasione delle “festività di ferragosto”

Il 14 e 15 agosto 2018 a Latina e Sabaudia, i militari del norm unitamente al personale delle stazioni carabinieri, nel corso di un servizio straordinario di controllo del territorio in occasione delle “festività di ferragosto”, deferivano in stato di liberta’ per i reati  di:

“guida in stato di ebbrezza alcolica”

–          un 51enne residente a San Felice Circeo;

–          un 31enne residente Latina;

–          un 41enne, nato in Polonia e residente a Latina che alla guida della propria autovettura provocava un incidente stradale con feriti.

“rifiuto di sottoporsi ad esami per l’accertamento della guida sotto l’influenza di stupefacenti”:

–          un 39enne residente a Latina,  poiché a seguito di perquisizione personale, veniva trovato alla guida di motociclo con “0,40 grammi” di sostanza stupefacente del tipo “marijuana”.

“guida sotto l’influenza di sostanze stupefacenti”:

–          un 32enne , residente a Sezze.

“guida senza patente”:

–          un 45enne nato in Nigeria e residente a Castel Volturno (na).

“inottemperanza all’ordine di espulsione”:

–          un 45enne nato India il 02.09.1973, di fatto domiciliato in Latina.

“violazione agli obblighi di sorveglianza speciale”:

–          un 57enne residente a Latina.

Nel medesimo contesto veniva segnalata all’autorità amministrativa un 21enne di Latina poichè trovato in possesso di “1 grammo” di sostanza stupefacente  del tipo “hashish”.

Inoltre durante il controllo alla circolazione stradale, venivano:

–          fermate e identificate 92 persone;

–          controllati 88 mezzi;

–          elevate 21 contravvenzioni al c.d.s.;

–          ritirate 6 patenti;

–          sequestrati 9 autoveicoli;

–          decurtati dalle patenti di guida 161 punti

Nello stesso arco temporale, nell’ambito territoriale della compagnia carabinieri di Formia,  veniva effettuato analogo servizio coordinato di controllo del territorio, nel corso del quale  i militari dell’arma, deferivano in stato di libertà un 24enne  residente in S.Marco di Teano per “rifiuto di sottoporsi ad accertamenti” poichè sottoposto a controllo a bordo della propria autovettura, si rifiutava di sottoporsi ad accertamento sanitario per verificare se stesse guidando sotto l’influsso di sostanze stupefacenti o psicotrope.

Nel medesimo contesto operativo, venivano inoltre segnalate alle competenti prefetture, per “uso di sostanze stupefacenti” cui all’art.75 dpr. 309/90, le sottonotate persone:

–        un 18enne, residente a Napoli;

–        un 17enne residente in provincia di Napoli;

–          un 40enne, residente a Pomigliano d’Arco;

–        un 17enne residente a Napoli;

–        un 18enne residente in Milano;

–        un 22enne, residente in Scauri di Minturno;

–        un 18enne, residente in Minturno;

–        un 19enne, residente in Minturno;

–        un 17enne, residente in Minturno;

–        un 17enne, residente in ss.Cosma e Damiano;

–        un 20enne, residente a Ercolano;

–       un 28enne, residente in Gricignano di Aversa;

–        un 24enne residente in s.Marco di Teano.

I predetti, sottoposti a perquisizione personale, venivano sorpresi con complessivi “24,50 grammi” di sostanza stupefacente del tipo “hashish” e “0,9 grammi” di sostanza stupefacente del tipo “cocaina”, il tutto sottoposto a sequestro.

Inoltre, venivano, complessivamente:

–         identificate 87 persone di cui 11 pregiudicate;

–          controllati 37 soggetti ristretti agli arresti domiciliari;

–          eseguite 15 perquisizioni personali e veicolari;

–          controllati 57 autoveicoli;

–          elevate 9 contravvenzioni al c.d.s.;

–       ritirata nr. 5 patenti di guida

 











Ultime Notizie

To Top