LA cronaca

Latina – Intensificati i controlli in provincia. Arresti e 2 denunce a Cisterna per lesioni e minacce.

La Polizia di Stato – Questura di Latina, nel corso del fine settimana ha proseguito nello svolgimento di specifici servizio straordinari di controllo diretti ad assicurare un livello maggiore nel campo della prevenzione e della repressione dei reati e soddisfare una crescente e pressante richiesta di sicurezza, nonché contrastare fenomeni di criminalità diffusa.

Le attività di controllo sono state rivolte alle aree interessate dalla movida, con interventi anche di natura amministrativa con verifiche e controlli presso i locali di intrattenimento e sale giochi. Inoltre è stato intensificato il controllo ed il monitoraggio dei luoghi di maggiore aggregazione e flusso di persone, con particolare attenzione nei confronti di individui sospetti e, ancora, sono state effettuate numerose verifiche circa il rispetto delle prescrizioni da parte delle persone sottoposte a misure restrittive quali arresti domiciliari ovvero obblighi di varia natura, ottenendo i seguenti risultati nel capoluogo ed in provincia.

In particolare gli uomini del Commissariato di Fondi nella scorsa serata hanno tratto in arresto BIAGIOTTI Mirco,nato a Cori nel 1977 per evasione dagli arresti domiciliari. Gli agenti della Polizia di Stato,  durante i controlli agli arresti domiciliari si sono recati nella prima mattinata presso l’abitazione del Biagiotti non trovandolo a casa. L’uomo, non nuovo ad episodi del genere,  ha fatto rientro a casa solo nel tardo pomeriggio e ad aspettarlo ha trovato gli agenti del Commissariato che lo hanno arrestato. Il Biagiotti  sarà giudicato questa mattina per direttissima e dovrà rispondere del rato di evasione.

Sempre nel pomeriggio di ieri  personale dell’U.P.G.S.P.  ha denunciato in stato di libertà C. Franco nato a Cancello Arnone (CE) il 06.07.1946 e R. Lucadel 76 per minacce aggravate. La denuncia è scattata per una lite dovuta a banali motivi di condominio.

Infine gli agenti del Commissariato P.s. di Cisterna hanno denunciato L. Nazzareno, del 1937,  e R. Margherita, nata a Latina  nel 1970,  per lesioni personali e minaccia.

Di seguito si riassumono i risultati conseguiti.

Persone arrestate Nr. 1
Persone denunciate in stato di libertà Nr. 4
Persone identificate Nr. 165
Persone sottoposte ad obblighi controllate Nr. 61
Posti di blocco e/o controllo effettuati Nr. 8
Esercizi Pubblici Controllati Nr. 21
Esercizi Pubblici Sanzionati Nr. 5
Contravvenzioni elevate ai sensi del C. d. S. Nr. 49
Veicoli controllati Nr. 116
Patenti ritirate Nr. 5
Carte di Circolazione ritirate Nr. 3










Ultime Notizie

To Top