LA cronaca

Cisterna – Periferie dimenticate, l’appello dei residenti di Sant’Ilario *VIDEO*

Periferie sempre più dimenticate, i residenti del quartiere Sant’Ilario ci scrivono per segnalarci lo stato di abbandono in cui vivono da anni per denunciare la politica, quegli amministratori sordi che non hanno mai ascoltato i loro appelli. “Questo è quello che succede ogni anno a S. Ilario, anche oggi abitazioni andate a fuoco e solo per “fortuna” Non ci sono state conseguenze alle persone. Siamo le favelas di Cisterna e nonostante le promesse che riceviamo ad ogni campagna elettorale Non abbiamo acqua potabile, fogne, GAS , strade, lampioni e trasporti pubblici. CITTADINI DI SERIE C”. Un appello alle istituzioni che non può non rimanere di nuovo inascoltato.

 











Le Più Lette

To Top