LA nord

Aprilia – Minaccia i poliziotti che hanno indagato sui suoi reati

Il personale del distaccamento di polizia stradale di Aprilia, unitamente a quella della squadra di polizia giudiziaria della sezione polizia stradale di Latina, nelle prime ore della mattinata di ieri, dava esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare in regime degli arresti domiciliari a carico di Piattella Antonino, classe 1964, residente ad Aprilia,  emessa dal Tribunale di Roma – sezione giudici per le indagini preliminari in data 17 luglio 2018. Il Piattella Antonino indagato nell’ambito della nota operazione Dark Site, culminata con l’esecuzione delle misure cautelari il 27 luglio 2017, allo stato si trovava sottoposto agli obblighi di presentazione alla p.g. Concessi dal 13 aprile 2018 dallo stesso Tribunale di Roma. A seguito delle molteplici violazioni a tali obblighi, tra cui documentati episodi relativi a minacce, simulazioni di reato, in danno di operatori di polizia che hanno condotto le indagini e nei confronti anche dell’amministratore giudiziario dei beni a lui sequestrati,  segnalate puntualmente da questo ufficio, in data 17 luglio 2018 il tribunale di Roma – sezione dei giudici per le indagini preliminari – emetteva ordinanza cautelare con la quale sostituiva l’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria con la misura più afflittiva degli arresti domiciliari, dove veniva posto al termine delle formalità di rito.











Ultime Notizie

To Top