LA politica

Cisterna – Consiglieri incompatibili, M5S punta il dito contro il Presidente del Consiglio

E’ di questa mattina la notizia riportata sul quotidiano “Latina Oggi” a firma di Daniele Vicario di una possibile incompatibilità di alcuni consiglieri comunali per problemi erariali, una vicenda che non ha lasciato indifferenti i militanti del movimento di Beppe Grillo di Cisterna. “Anche la stampa afferma la sussistenza della incompatibilità di quattro consiglieri, distribuiti tra maggioranza ed opposizione.
Tale notizia conferma i nostri dubbi in riguardo e avvalora ancor di più la nostra richiesta con protocollo n. 31455 del 03-07-2018. Richiesta messa all’attenzione del Prefetto, del Sindaco e del Segretario Generale comunale.
Nel caso in cui queste indiscrezioni risultassero veritiere, il Presidente del Consiglio comunale Pierluigi Di Cori dovrebbe, non solo scusarsi con la cittadinanza, ma se tale documentazone di incompatibilità risultasse ricevuta prima del consiglio comunale d’insediamento, andrebbe ad insinuare dubbi sulla figura instituzionale del Presidente.
Dubbi che attesterebbero o la totale incapacità da parte di un Presidente del Consiglio comunale a leggere e ricevere gli atti o, per fattori a noi sconosciuti, un’omertà volontaria che non tollereremo.
Attendiamo comunque fiduciosi una risposta scritta alla nostra richiesta”.

 











Ultime Notizie

To Top