LA cronaca

Aprilia – Un congegno per alterare le ore di guida: denuncia e maxi multa per un autotrasportatore

Grazie ad un congegno dotato di pulsante e collegato ad un cronotachigrafo, riusciva ad alterare le ore di guida del suo mezzo pesante. Così poteva liberamente viaggiare per ore, violando la legge e senza incorrere nei guai in caso di controllo da parte delle forze dell’ordine. Il trucchetto però è stato scoperto questa sera dagli agenti della Polizia Stradale di Aprilia, che hanno denunciato lo straniero alla guida del mezzo, ora posto sotto sequestro e comminato una maxi multa, oltre al ritiro immediato della patente di guida. Gli agenti del distaccamento di Aprilia erano al lavoro lungo la pontina per un normale servizio di controllo volto a verificare che la legge che impone adeguato riposo ai conducenti di mezzi pesanti venisse rispettata. Lo straniero è stato fermato all’altezza di Aprilia. Insospettiti da discrasie tra cronotachigrafo e fogli di registrazione dei tempi di guida a bordo dell’autoarticolato, gli operanti hanno deciso di approfondire, avvalendosi della consulenza di una officina specializzata, che ha trovato così il congegno collegato al cronotachigrafo e svelato l’inganno.











Le Più Lette

To Top