LA cronaca

Cisterna – Incendi nel quartiere San Valentino, intervento di emergenza della Protezione Civile

Oggi intorno all’ora di pranzo sono arrivate diverse segnalazioni alla Protezione Civile di Cisterna presso la sede centrale di via Bari, in cui si chiedeva il pronto intervento per diversi incendi nel popolare quartiere San Valentino. ” Con noi sono intervenuti anche i Vigili del Fuoco – questo quanto ci fanno sapere i volontari – e rinnoviamo l’appello di non appiccare fuochi per pulire che da un principio può degenerare e andare fuori controllo causando danni maggiori, e chiunque avvista anche un principio d’incendio può contattare il numero verde della Protezione Civile 803555 o il numero unico di emergenza 112“.

Ancora una volta gli incendi si innescano il giorno dopo il taglio dell’erba, era successo già un mese fa dopo l’intervento di pulizia effettuato dalla Cisterna Ambiente all’interno del parco Giovanni Paolo II. “Una coincidenza che abbiamo notato anche noi – questo il commento del presidente della Protezione Civile di Cisterna, Marcello Meddi, il quale aggiunge – nella maggior parte dei casi dietro questi roghi c’è spesso un gesto irresponsabile dell’uomo. Con i miei ragazzi ci siamo confrontati anche con i Vigili del Fuoco, e concordavamo sul fatto che difficilmente l’erba appena tagliata prenda fuoco per cause naturali”. Affermazioni che lasciano spazio a delle ipotesi che fanno pensare ad un fantomatico piromane, lo stesso che magari ha agito il mese scorso o negli anni passati, come quando vennero prese di mira le balle di fieno proprio all’interno del parco nel quartiere San Valentino. “Il taglio dell’erba effettuato nei giorni scorsi – conclude Marcello Meddi – ha evitato il peggio”.











Ultime Notizie

To Top