LA eventi

Cisterna – L’ANGET sarà nel picchetto d’onore al Quirinale per la Festa della Repubblica di domani

Già tra i rappresentanti delle Forze Armate che nelle scorse edizioni hanno sfilato nella tradizionale parata militare lungo via dei Fori Imperiali di Roma, quest’anno la sezione Associazione Nazionale Genieri e Trasmettitori d’Italia “Cap. MOVM Alfonso Volpi” di Cisterna di Latina è stata selezionata dal Consiglio nazionale permanente delle associazioni d’Arma (conosciuta anche come AssoArma) per partecipare al “Puntellamento” cioè al picchetto d’onore al Quirinale per la grande cerimonia del 2 Giugno.

Pertanto stasera i rappresentanti della sezione cisternese saranno impegnati a Roma per le consuete e imponenti prove notturne.

L’ANGET di Cisterna, ufficialmente fondata il 24 aprile 2013, è frutto dell’iniziativa del guastatore Gerardo Abagnale e in pochi anni ha preso parte a varie e prestigiose cerimonie ufficiali nonché a raduni regionali e nazionali.

La notizia della selezione per il picchetto d’onore al Quirinale, inoltre, coincide con i preparativi per la 1° Festa dei Genieri che l’ANGET sta organizzando per il prossimo 1 luglio a Norma alla presenza del Comandante Gen. Francesco Bindi, varie autorità e degli associati e simpatizzanti provenienti da tutta Italia.

“E’ per noi un onore – ha commentato il presidente Abagnale – essere stati scelti per il picchetto d’onore al Quirinale e portare il nome di Cisterna davanti al Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, massima carica dello Stato”.











Le Più Lette

To Top