LA politica

Cisterna – Paizza XIX marzo in festa per Gianluca Del Prete

Musica, giochi, animazione e il lancio dei colori.

Questi gli “ingredienti” che hanno caratterizzato la Festa della Famiglia che si è svolta in piazza XIX marzo, davanti Palazzo Caetani.

Centinaia i bambini accompagnati dai genitori che per tutto il pomeriggio si sono divertiti tra mini tornei di calcio, truccabimbi, scambio/dono del giocattolo, foto di famiglia e per finire il lancio all’aria di polveri colorate.

Un pomeriggio di divertimento conclusosi con un gesto che sulla falsa riga degli Holi Festival induisti ha voluto celebrare la rinascita per tutti, specialmente per la città di Cisterna.

A chiudere la Festa della famiglia, l’intervento del candidato sindaco Gianluca Del Prete che per tutto il pomeriggio si è intrattenuto giocando con i bambini: “Questa è la Cisterna che noi vogliamo, con uno spirito di comunità che sappia esplodere di felicità e colori. La gioia dei ragazzi per noi è il futuro. In questo pomeriggio di festa abbiamo visto famiglie che lavorano, che producono per la città, famiglie normali. Noi vogliamo una città così, di essere vissuta come merita.

Personalmente sono desolato per come è ridotta Cisterna. E proprio perchè il ruolo delle famiglie è importante, una delle priorità del mio programma elettorale sarà quella di individuare altre postazioni dove poter realizzare i parchi per i bambini e le famiglie, così come andremo a potenziare il servizio di sicurezza di tutti, bambini adulti e anziani.

Noi oggi abbiamo regalato un momento di vita. Per noi i figli sono il futuro, e la nostra è una scommessa per il futuro. La speranza ora è che tutti i cisternesi per il bene dei propri figli comprendano quali sono le nostre reali intenzioni: riportare la normalità in città. Una città viva è questo il mio sogno”.











Ultime Notizie

To Top