LA eventi

Latina – Ippio Payo al Mad Donna 2018

Venerdì 25 Maggio, un altro evento internazionale all’interno dell’ undecisima edizione della mostra collettiva “MAD DONNA 2018”. Per la prima volta a Latina il chitarrista IPPIO PAYO proveniente da Monaco > Germania, con il supporto di Rumpeln che viaggia in tour insieme a lui e dal duo di Latina All Against All che si esibiranno in tre set separati al MADXII – Museo Contemporaneo di Latina Scalo, località Tor Tre Ponti, in Via Carrara 12/A presso Consorzio Sviluppo Industriale Roma e Latina – Latina – Tel. 3933364694 – Ore 22

IPPIO PAYO [Monaco/Germania] è l’alter ego di Josip Pavlov.
Il suo lavoro nel cinema e nel teatro sottolinea ulteriormente la sua abilità multi-strumentale. Musicista, compositore e membro di gruppi come Majmoon, Das Weiße Pferd, The Grexits, Zwinkelman o NAQ.
“IPPIO PAYO: All Depends On Nature” è la prima uscita da solista di Josip. L’album è stato registrato nel 2016 con Tom Wu alla batteria nel “Westend Studio” di Monaco ed è stato prodotto da Tobias “Hopsing” Laemmert (Protein).
Le composizioni strumentali per strumenti a corda si fondono con una maglia poliritmica. L’ipnotismo e la narrazione sono il suo continuum: il suo stesso corso del tempo avviene e, insieme ad esso, il suo spazio personale. Le variazioni del motivo innescano un “Kuleshov Effect” e lo spazio implicito di origine si trasforma e vaga da uno spettacolo all’altro.
https://www.facebook.com/ippiopayomusic/

RUMPELN [Monaco/Germania]
Rumpeln è Anton Kaun, la negazione impersonificata, espressa da/in video cut-ups, esperimenti sonori e performance altamente energetiche che si alternano l’un l’altra in successione anti-ritmica. Il tema centrale dei suoi live è l’errore, la distruzione, il controllo o la perdita dello stesso. Il tutto per provocare sistematicamente il proprio fallimento e in tal modo sradicare ogni senso di sicurezza o nozione di paura nello spettatore. Kaun distrugge per far emergere immagini complesse, ad una velocità tale da richiedere un senso di apertura da parte dell’ascoltatore in modo tale da portarlo ad un livello di destrutturazione condivisa. La pianificazione, l’esercizio e la ristrettezza delle strutture musicali sono state sempre detestate da Anton Kaun. Egli ha una chiara consapevolezza del materiale sonoro prodotto, il computer è usato semplicemente come uno strumento, un mezzo. Il suo approccio nasce da qualche parte tra il vuoto e il nulla.
http://www.rumpeln.de/
https://www.facebook.com/Rumpeln

ALL AGAINST ALL
“All Against All è un duo strumentale di Latina, nato nel dicembre 2017 e formato da Marco Scisciò al basso (ex Shokogaz) e Max Bergo alla batteria (Senzabenza, Misantropus, ex Elephante).
La loro musica è una mistura sghemba e distorta, nella quale si dilettano a rivisitare in maniera inedita diversi stili e disparate attitudini: dall’hard-core al jazz, dal post-punk al math-rock, dal noise allo stoner… . Piero Umiliani sbronzo incontra ad un party i NoMeansNo, i Kyuss e i Don Caballero… tutti insieme decidono di passare la serata in acido!”











Ultime Notizie

To Top