LA politica

Cisterna – Festa di presentazione dei candidati per Maria Innamorato sindaco

“Siamo soddisfatti per l’andamento della campagna elettorale. La festa di presentazione dei candidati che abbiamo organizzato domenica mattina in Piazza Caetani, nel cuore di Cisterna, ha riscontrato un grande successo con la partecipazione di numerosi cittadini.” Lo dichiara Maria Innamorato, candidata sindaco delle liste civiche alle elezioni del 10 giugno. La Innamorato ha aperto le danze ricordando la totale differenza fra lei e i candidati dei grandi partiti, espressione del passato. “Noi offriamo agli elettori” ribadisce Innamorato “un’alternativa netta, di rottura totale con i nomi che hanno guidato Cisterna negli ultimi venti anni e che hanno la responsabilità del degrado in cui versa la città”. Innamorato ha quindi ribadito i punti del suo programma: adozione sell delibera “rifiuti zero” per tagliare la TARI, acqua pubblica, rilancio culturale, parcheggi gratuiti alla stazione, supporto e ascolto delle associazioni che si occupano del sociale. Hanno preso la parola anche alcuni componenti delle tre liste: Marianna Cozzuto e Federica Scaramella hanno spiegato come il piano per la cultura potrebbe permettere la creazione di posti di lavoro mentre Roberta Russo ha ricordato la dura opposizione condotta dalla Innamorato in consiglio comunale. Conclusioni affidate a Gerardo Melchionna che ha parlato di legalità e contrasto alle mafie. “Il contrasto alla criminalità organizzata” conclude Innamorato “è al centro del nostro programma. Tutte le nostre liste esprimono solidarietà al maresciallo dei carabinieri intimidito nella notte fra sabato e domenica. Cisterna deve tornare ad essere una città sicura e vivibile.”











Ultime Notizie

To Top