LA politica

Cisterna – E’ ufficiale: il centro destra ha scelto di sostenere Carturan

Oggi 30 aprile 2018 si sono incontrati i responsabili dei quattro partiti di centro destra Forza Italia, Lega, Fratelli D’Italia ed UDC. Dopo una ulteriore attenta analisi del quadro politico che si è verificato a Cisterna con l’imprevista fine dell’amministrazione Della Penna e tenuto conto del dibattito che è emerso nelle ultime settimane con alcuni progetti che sono nati dalle aree civiche, i sottoscritti responsabili locali hanno convenuto che il progetto rappresentato da Mauro Carturan ha tenuto conto del ruolo e della forza rappresentativa del centro destra con l’intenso lavoro di tessitura volto a trovare l’unità che oggi si è raggiunta.

In tal senso si sono espressi ad unanimità dei rispettivi direttivi territoriali che vogliono evitare che Cisterna abbia ancora un’amministrazione improvvisata o figlia di spinte populiste. L’intesa raggiunta verte su 4/5 punti di programma qualificanti che trovano la loro massima centralità nella struttura amministrativa dell’ente, nella centralità delle persone, nella comunità con scelte importanti per la sicurezza sociale e per il mondo del lavoro. “Pier Luigi Di Cori sottolinea che la scelta fatta con l’intero direttivo locale, è un atto di responsabilità ed una scelta proveniente dalla base popolare, augurando che possa essere recepito dai vertici del partito in nome dell’unità del centro destra a Cisterna. Qualora non si dovesse verificare, è evidente che il mandato del commissario del partito ritorni ai vertici del partito stesso, ciò con grande amarezza anche per gli intensi legami con i valori di Forza Italia”.











Ultime Notizie

To Top