LA politica

Cisterna – Il candidato sindaco GIANLUCA DEL PRETE elenca alcuni punti salienti del suo programma in materia di urbanistica

In vista delle elezioni elezioni amministrative che si terranno a Cisterna di Latina il prossimo 10 giugno, il candidato sindaco Gianluca Del Prete elenca le priorità del suo programma in materia di urbanistica.
“La politica negli ultimi anni si è chiusa a riccio e ha perso di vista le esigenze reali del nostro territorio – dice -. C’è una città allo sbando senza obiettivi, senza una programmazione, senza una guida. Noi lavoreremo per l’urbanistica che ponga le basi per il futuro e sia da stimolo per tutte le realtà del territorio”.
“A tal riguardo – continua Del Prete – sarà subito necessaria la risoluzione del “caso buche” nel cuore della città, la risoluzione della questione usi civici e la revisione delle zone perimetrali. La nostra azione politico-amministrativa è volta a fornire alla città servizi indispensabili e a riqualificare “Cisterna Vecchia” con i finanziamenti del progetto ‘centro commerciale all’aperto’. Con i programmi di rigenerazione urbana, attraverso la legge regionale numero 7 del 2017, in particolare l’articolo 2 della stessa legge, daremo l’avvio alla riqualificazione delle zone dismesse come il sito industriale ex Good Year e l’area ex Nalco”.
Ma dice di più il candidato sindaco Gianluca Del Prete, sostenuto da cinque liste civiche.
“Un obiettivo importante sarà anche il recupero dell’ex Mulino Luiselli e la progettazione di un piano parcheggi. Il Mulino Luiselli riqualificato insieme a Palazzo Caetani devono diventare la ‘Casa delle Cultura’ mentre per quanto riguarda la questione parcheggi faremo un accordo con RFI, la società del gruppo Ferrovie dello Stato competente dello scalo cisternese, per fare in modo che il parcheggio adiacente alla stazione – in piazza Salvo D’Acquisto – venga messo a disposizione dell’intera città. Per risolvere i problemi delle zone decentrate, la mia amministrazione si farà carico di nominare un delegato alle periferie per raccogliere tutte le difficoltà”.
“Amo una città che pianifica un’urbanistica che guarda al futuro il cui obiettivo primario è rappresentato dai servizi che sono ormai indispensabili – conclude il candidato sindaco Gianluca Del Prete -. La nostra Cisterna ha bisogno di un rilancio serio ed efficace”.











Ultime Notizie

To Top