LA scuola

Cisterna – Emergenza scuola, la denuncia dei genitori sul web

Dopo tanti appelli e richieste andati inascoltati alcuni genitori si sono stancati e hanno segnalato agli organi d’informazione lo stato in cui versano le scuole frequentate dai propri figli. Il primo grido d’allarme arriva sulla pagina Facebook “Se fossi io o sindaco de Cisterna” e riguarda la scuola primaria Dante Monda, dove la vegetazione all’esterno dell’istituto scolastico è ormai presente in ogni angolo, uno stato di abbandono che è testimoniato anche da alcuni grossi pezzi di cigli in cemento. Non meglio poi la situazione della scuola Plinio il Vecchio in via Primo Maggio, dove il problema è concentrato all’interno dei locali della palestra, in particolare nei bagni, dove sono evidenti, oltre allo stato di abbandono per le mancate manutenzione, anche l’umidità particolarmente evidente sui muri, creata dalle infiltrazioni d’acqua, magari di qualche tubo della conduttura rotto. “Ci siamo rivolti a tutti – ci scrive un nostro lettore – ora siamo stanchi, i nostri figli non meritano questo degrado, ci appelliamo a chiunque possa fare qualcosa per poter sistemare i bagni della palestra”.











Ultime Notizie

To Top