LAst news

Cisterna – Un progetto nascosto oppure l’ennesima beffa sui Plus?

Dopo il servizio di bike sharing, i microcompattatori e i bus elettrici anche il sito internet va in manutenzione, anzi no cambia addirittura faccia e padrone. Ai navigatori della rete più attenti, non sarà sfuggito il nuovo sito di e-commerce di scarpe all’indirizzo www.pluscisterna.it; in parole povere c’è un negozio virtuale dove prima si spiegava come venivano spesi i circa 8milioni di euro arrivati dalla comunità europea. Dietro non c’è però il Comune. Secondo quanto scoperto dal periodico Scambiaffari, il sito appartiene a un giovane imprenditore di Foligno.
Quello che era nato inizialmente come uno dei punti di divulgazione dei progetti e lavori dei Plus poi doveva rappresentare lo specchio degli interventi fatti grazie ai fondi europei. Per questo progetto furono destinati 76mila euro.











Ultime Notizie

To Top