LA isole

Ponza – Tablet pagato e mai ricevuto. Denunciato per truffa

Lo scorso 7 marzo, a conclusione di specifica attività di indagine, i militari della locale stazione carabinieri deferivano in stato di libertà per il reato di “truffa” un 20enne della provincia di Napoli. Il giovane partenopeo, mediante fraudolente inserzioni su un portale internet, vendeva un tablet ad una 43enne di Ponza facendosi accreditare su carta prepagata la somma di euro 278, senza che quest’ultima abbia poi di fatto ricevuto nulla.











Le Più Lette

To Top