LA sport

Cisterna – Atletico Volley vittoriose le compagini giovanili

In un clima quasi surreale giovedì 1 marzo, presso la palestra della scuola media Plinio il Vecchio la società dell’Atletico Cisterna Volley ha disputato i due anticipi del campionato under 16 maschile e II divisione femminile vista la chiusura del plesso per le prossime elezioni del 4 marzo.

Clima surreale perché nessuno avrebbe mai immaginato di trovarsi sotto i riflettori per la tragedia che ha colpito le due povere ragazze e la loro madre.

Alle 19.00 sono scesi in campo i ragazzi dell’under 16 per disputare l’ultima gara di campionato contro il Latina Scalo Volley. Gli atleti di mister Rondoni vincono la gara 3-0 chiudendo così a quota 22 punti. Sarebbe stato bello festeggiare la vittoria e la bella prestazione dei ragazzi, ma anche loro hanno giocato con l’amaro in bocca.

Stesso risultato anche per le ragazze della II divisione che portano a casa la terza vittoria consecutiva. Le ragazze ce la stanno mettendo tutta per cercare di arrivare in zona play off e chissà che non ci riescano.

Per rispettare il lutto delle giovani concittadine, tutti gli atleti e le atlete hanno indossato un nastro nero. A tal proposito, il presidente, Andrea Perciballi: “Non voglio soffermarmi su quanto accaduto perché non è di mia competenza; ma il minimo che potessimo fare per ricordare queste due piccole creature tolte avalla vita troppo presto. Un gesto simbolico, due rose bianche messe sul tavolino del segnapunti a ricordo di Martina e Alessia. Voglio ringraziare le società avversarie, Latina Scalo Volley e Pianeta Volley Aprilia, per aver condiviso con noi il ricordo delle due ragazze. Grazie anche agli arbitri che hanno concesso in entrambe la partite il minuto di silenzio per onorare le loro vite.”

 











Ultime Notizie

To Top