LA politica

Cisterna – Muzzupappa scrutatore, escluso perché impossibilitato a svolgere la funzione

L’ex vice sindaco di Cisterna Marco Muzzupappa continua a far parlare di se e questa volta non per sua volontà, ma solo perché tra i nominativi estratti al comune di Cisterna per gli scrutatori della tornata elettorale del prossimo 4 marzo compare anche lui, un sorteggio che ha imbarazzato non poco i presenti quando hanno letto il nome dell’ex vice sindaco, finito in manette lo scorso dicembre nell’operazione Touchdown. A lui era stata assegnata la sezione 23, quella della scuola Alfonso Volpi, un plesso scolastico che raccoglie la maggior parte dei voti del centro, insomma per un politico un’estrazione fortunata.
“La commissione – si legge sul verbale inviato al Prefetto, pubblicato nella sezione Albo Pretorio sul sito internet istituzionale del Comune di Cisterna di Latina – prende atto che nella generazione dell’estrazione automatica dei nominativi svolta dal sistema informatico è stato sorteggiato alla sezione numero 23 il signor Marco Muzzupappa, il quale impossibilitato a
svolgere la funzione viene sostituito dalla prima riserva signora Nicolina Lupo e pertanto al Muzzupappa non si
procederà neanche alla notifica del relativo atto di nomina”.











Ultime Notizie

To Top