LA politica

Cisterna, Udc intervento dei consiglieri ed assessori del gruppo misto

Intervento del gruppo misto al Comune di Cisterna di Latina nelle persone dei consiglieri

Pierfranco Paliani, Luigi Ganelli, Alfredo Cassetti e Michela Ruzzini nonché degli assessori Claudio Chinatti e Alberto Filippi.

I gravissimi accadimenti che hanno coinvolto l’amministrazione comunale di Cisterna di Latina ci impongono una riflessione ed una valutazione politica immediata ed inequivocabile.

Visto il rispetto profondo che nutriamo nei confronti dell’autorità giudiziaria e nel contempo nei riguardi del principio del Garantismo, siamo consapevoli che in questo momento a noi può competere solo una valutazione politica degli effetti dell’azione giudiziaria intrapresa.

Nelle sedi opportune ognuno avrà la possibilità, come auspichiamo, di dimostrare la propria estraneità a quanto loro addebitato, ma oggi il dato politico oggettivo emergente è che il rapporto di fiducia e delega per governare nell’interesse generale è compromesso se non spezzato.

Il rischio è che l’opinione pubblica, giustamente indignata, additi l’intera classe politica come responsabile dei misfatti contestati, senza distinguere chi è – come noi riteniamo di essere e come lo sono gran parte delle donne e degli uomini impegnati in politica – completamente estranei a questa bufera giudiziaria.

Abbiamo apprezzato il gesto delle dimissioni del Sindaco e quindi riteniamo ormai indispensabile chiudere questa dolorosa fase politica con ulteriori gesti significativi e concludenti.

Per questo oggi il presidente del Consiglio Comunale convocherà, previo incontro con i capigruppo, la riunione della Massima assise cittadina per discutere la mozione di sfiducia al Sindaco richiesta dalla minoranza.











Le Più Lette

To Top