LA centro

Priverno, truffato da un agente di viaggio

I militari dell’arma del luogo, a conclusione di specifica attivita’ investigativa, identificavano e deferivano in stato di liberta’ per il reato di “truffa” un 41enne di Latina. L’uomo, titolare di un’agenzia di viaggi del capoluogo, tramite web, con artifici e raggiri – dietro la falsa promessa di vendere pacchetti turistici per alcuni soggiorni, riusciva a farsi accreditare da un giovane di Priverno, su carta di credito prepagata, la somma di euro 120.











Ultime Notizie

To Top