LA sport

Velletri – Vjs pareggio con rimpianti sul campo del La Rocca: finisce 1-1

La compagine di mister De Massimi pareggia 1-1 a Roccagorga, ma tanti dubbi sul gol dei locali.
Campo ai limiti della praticabilità a Roccagorga, dove si affrontano il La Rocca Calcio e la Vjs Velletri. Gli uomini di De Massimi, reduci da un inatteso stop in casa contro un buon Doganella, cercano il pronto riscatto ma il terreno di gioco è piuttosto pesante e gli avversari molto ostici, vista anche la posizione di classifica che li vede collocati nei quartieri alti della graduatoria.
Il primo tempo è tutt’altro che spettacolare: nei primi venti minuti il taccuino è praticamente privo di occasioni da segnalare, con una grande lotta a centrocampo e la fisicità a prevalere sulla tecnica. Diverse le novità nell’undici titolare veliterno, che si sveglia al 23esimo con un bel tiro da buona posizione diSpagnoli: la sfera va poco oltre la traversa. Al 30esimo èTafania sciupare il possibile vantaggio a tu per tu con il portiere avversario su calcio di punizione di Pelliconi. I padroni di casa non stanno a guardare al 37esimo provano a pungere in contropiede, ma è provvidenziale Moscato che in scivolata evita il pericolo e fa dormire sonni tranquilli aBernardi. A risvegliare una gara poco entusiasmante ci pensano i locali: al 45esimo, infatti, un tiro da fuori di Minarchi colpisce la traversa e sbatte a terra, l’arbitro Nappi assegna il gol al La Rocca anche se i dubbi restano perchè a molti è parso che il pallone non abbia oltrepassato la linea di porta. Si va dunque al riposo con i pontini in vantaggio per 1-0 grazie al gol “fantasma” tra le proteste rossonere e le tantissime perplessità per la decisione del direttore di gara che ha stupito tutti.
Nella ripresa la Vjs Velletri perviene al pareggio: al 5′ calcio di punizione diPelliconi, stacco imperioso di Spagnoli che sigla l’1-1 e riporta in equilibrio il match. All’11esimo ci riprovano i veliterni, l’ispirato Pelliconi tenta il colpo a sorpresa da fuori ma la sfera va di poco alta sulla traversa. Al 25esimoCassandra, lanciato a rete, viene steso da un avversario senza troppi complimenti. L’arbitro estrae il giallo ed è calcio di punizione per la Vjs Velletri: sul pallone si presenta Pelliconi, la traiettoria è buona ma non si insacca. I rossoneri prendono in mano il pallino del gioco ma sprecano troppo: prima Cassandra di testa va lontano dal gol di pochi millimetri, poi Spagnoli dal limite va alla conclusione facendo la barba al palo. La fortuna non è per niente amica ai colori rossoneri, quando al 39esimo Spagnoli di testa gira in maniera impeccabile battendo il portiere ma è la traversa a salvare clamorosamente il La Rocca. Sarà l’ultima azione di una partita dominata dalla Vjs, condizionata da una rete forse inesistente assegnata ai locali e che rappresenta comunque un’ottima prova di forza dopo il ko di domenica.
Testa proiettata al prossimo turno: al “Giovanni Scavo” arriva il Virtus Campo di Carne, che ha iniziato nel peggiore dei modi questa stagione. Partita come sempre ricca di insidie, ma la Vjs non può fare sconti e deve dare un segnale al campionato.
LA ROCCA – VJS VELLETRI 1-1
LA ROCCA: Marchionne, Colongi, Cecchetti, Babbo, S. Cammarone, Gerotto, Coia (Mizzoni dal 43′ st), Mancini, G. Bonanni (Micheli dal 4’st), Pacifici, Minorchi (A. Bonanni dal 28′ st).
A disposizione: Rossi, Briganti, Mizzoni, Orsini, Ciotti, A. Bonanni, Micheli, F. Cammarone.
Allenatore: Giuseppe Pecorilli
VJS VELLETRI: Bernardi, Masella, Simonetti, Cimini, Bonanni, Moscato, Passaretta (S. Spagnoli dal 43′ st), Tafani, A. Spagnoli, Pelliconi (Fede dal 17′ st), Cassandra.
A disposizione: Leoni, Calcagni, Della Vecchia, Schiavetti, Di Battista, Fanni, Fede, S. Spagnoli, Middei.
Allenatore: Stefano De Massimi.
Arbitro: Nappi di Latina
Marcatori: 45′ pt Minarchi (LR), 5′ A. Spagnoli (V)
Note: spettatori 100 circa. Giornata piovosa. Terreno di gioco in condizioni non ottimali.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *






Le Più Lette

LA NOTIZIA PONTINA Registrazione al Tribunale di Latina Nr.2 del 12/02/2018 Direttore responsabile: Daniele Ronci Proprietà: Blues Eventi srls - corso della Repubblica 270 - Cisterna di Latina info: redazione@lanotiziapontina.it

Copyright © 2018 La Notizia Pontina

To Top