LA politica

Cisterna – Partito Democratico: scuole, situazione disastrosa

“Ad oggi si è fermi su tutto – tuona così il consigliere comunale di opposizione del Pd Andrea Santilli – nessun progetto o progettualità visibile, chiara, nelle intenzioni di questa Maggioranza.

È svanita quella convinzione di “grande capacità amministrativa” diluendosi negli innumerevoli errori amministrativi al limite dell’imbarazzo.

Tutto rimandato, sempre se qualche presunto cattivo o sabotatore, li farà lavorare come vorrebbero o come vorrebbe il Sindaco. Visto che continuare a parlare di Maggioranza sembra un concetto eccessivo.

Nel frattempo le scuole versano in condizioni disastrose: oltre a quanto di vergognoso è accaduto ieri nel plesso scolastico Bellardini (dimostrazione di una totale incapacità, di realizzazione e di controllo, che pagheremo due volte noi cittadini), è stata chiusa la scuola di Prato Cesarino per infiltrazioni d’acqua e stessa sorte toccherà a quella di Isola Bella.

In merito a ciò, questa mattina, ho protocollato un’ interrogazione con richiesta di intervento URGENTE per la scuola di via dei Rangers, all’attenzione del Sindaco ma soprattutto del Vicesindaco che si era fatta garante, come Assessore alla scuola, dei controlli effettuati sulle strutture scolastiche, nonché del Dirigente ai Lavori Pubblici.

Ho allegato alla richiesta anche le foto delle condizioni pessime di alcune aule del piano primo della struttura, in cui sono visibili le infiltrazioni provenienti dalla copertura.

Tutto questo ha portato quest’oggi a far sì che i genitori della quinta elementare, quelli che si trovano nella classe messa peggio, abbiano rinunciato a portare i loro figli a scuola per motivi di sicurezza. La situazione si protrarrà nei prossimi giorni, perché ormai l’acqua è arrivata fino all’interno dei corpi illuminanti sul soffitto, con il rischio di un corto circuito.

Ora non ci vuole molto a capire che le scuole vanno monitorate costantemente, soprattutto considerando la vetusta’ di alcune strutture ed il fatto che da molti anni non siano state sottoposte ad interventi di manutenzione straordinaria.

Mi auguro, per i bambini e per le insegnanti, che si ponga attenzione alla mia segnalazione e che si provveda quanto prima a riportare il tutto nella normalità, per questo terremo sott’occhio la situazione, così come quella delle altre scuole di Cisterna.

A questo e non alle nomine dei Dirigenti, bisogna dare priorità, sperando che non piova ancora così copiosamente, perché il rischio è che la maggioranza accusi anche il Padre Eterno di non lasciarli lavorare”.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *






Le Più Lette

LA NOTIZIA PONTINA Registrazione al Tribunale di Latina Nr.2 del 12/02/2018 Direttore responsabile: Daniele Ronci Proprietà: Blues Eventi srls - corso della Repubblica 270 - Cisterna di Latina info: redazione@lanotiziapontina.it

Copyright © 2018 La Notizia Pontina

To Top