LA sport

Velletri – Juniores, vetta confermata: Vjs batte CS Primavera 5-3

La squadra di Ciotti prosegue la sua marcia con gol e spettacolo: primato confermato.
Pokerissimo Juniores: la Vjs Velletri di mister Claudio Ciotti nella gara della maturità contro il CS Primavera, seconda forza del girone, ne segna cinque, dimostra di saper soffrire e porta a casa un successo prezioso e meritato. Al “Giovanni Scavo”, nel freddo del primo sabato di novembre, i rossoneri impattano male, poi reagiscono e dilagano, prima di arretrare il baricentro grazie anche a tre espulsioni.
Gara rocambolesca sin dalle prime battute: il CS Primavera arriva a Velletri per fare lo sgambetto alla Vjs, e ci riesce inizialmente perchè dopo l’errore di De Maio sotto porta su assist illuminante di Passaretta si vedono solo gli ospiti. In pochi minuti gli ospiti con due conclusioni di ottima fattura segnano due gol che sembrano indirizzate, inesorabilmente, la gara in loro favore. La Vjs Velletri però non ci sta e Rocchi in area semina il panico costringendo un avversario all’autogol.Cafarotti completa la rimonta prima che si vada al riposo con un bolide dalla distanza. A metà gara il punteggio recita un pirotecnico 2-2. Da segnalare una brutta tegola per mister Ciotti: l’infortunio di Pagliuzzi, sostituito egregiamente da Ciarla.
Nella ripresa la Vjs Velletri riprende da dove aveva lasciato e con una seconda autorete mette la freccia. Il 3-2 sblocca psicologicamente la squadra di casa, che dilaga. Prima De Maio fa poker con una grande accelerazione, poi Passaretta sigla una marcatura da cineteca. Nel frattempo la sorte, risultato a parte, continua a falcidiare mister Ciotti costretto a rinunciare anche a Quattrocchi per infortunio. Gli animi si accendono e ne fanno le spese ben tre rossoneri, che per somma di ammonizioni finiscono anzitempo la gara:Ciarla, Hamza e Rocchi infatti vengono espulsi e un match ormai chiuso rischia di riaprirsi in otto contro undici. La compagine veliterna comunque gestisce al meglio e concede un solo gol al CS Primavera, con la gara che si chiude dunque sul 5-3.
Prossimo turno ancora allo “Scavo” contro la nuova seconda della classe, il Pontinia, che approfittando del ko del CS Primavera si è portata a quota 10. Due squadre imbattute, mister Ciotti che dovrà fare di necessità virtù tra infortunati e squalificati, ma la Vjs è viva e ha dimostrato di avere sempre quella voglia di vincere che finora è risultata decisiva. Appuntamento al Comunale alle 17.00.
VJS VELLETRI – CS PRIMAVERA 5-3
VJS VELLETRI: Leoni, Hamza Imperiali, Schiavetti, Spallotta, Quattrocchi (dal 20′ st Candi), De Maio (dal 35′ st Di Luzio), Cafarotti, Rocchi, Passaretta. Pagliuzzi (dal 40′ pt Ciarla).
A disposizione: Iannotti, Cerini, Klabi, Corbi, Montana, Tabassi.
Allenatore: Claudio Ciotti.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *






Le Più Lette

LA NOTIZIA PONTINA Registrazione al Tribunale di Latina Nr.2 del 12/02/2018 Direttore responsabile: Daniele Ronci Proprietà: Blues Eventi srls - corso della Repubblica 270 - Cisterna di Latina info: redazione@lanotiziapontina.it

Copyright © 2018 La Notizia Pontina

To Top