LA scuola

Cisterna – Marciapiede scuola Bellardini a rischio cedimento, la denuncia social di Cisterna 5 Stelle *FOTO*

Il marciapiede utilizzato dagli studenti per raggiungere la scuola Bellardini di Collina dei Pini presenta degli evidenti segni di cedimento, solo qualche giorno fa era stato fatto un intervento di  miglioria, sul muro di contenimento che porta ai garege sotto i palazzi si sono staccati alcuni blocchi di tufo. “Il 24 ottobre – raccontano su Facebook gli attivisti di Cisterna 5 Stelle – abbiamo scritto un post in cui mettevano in evidenza una situazione di potenziale pericolo all’ingresso del plesso scolastico Bellardini di Collina dei Pini. Infatti, come evidenziato dalle foto pubblicate qualche giorno fa, eravamo molto preoccupati per il cedimento, molto evidente a vista d’occhio, del muro di contenimento adiacente al marciapiede che è percorso ogni mattina dai genitori e dai bambini che frequentano quel plesso. Un marciapiede a cui era stato appena rifatto lo strato di conglomerato bituminoso e che già presentava delle piccole fratture.
Abbiamo subito attivato i nostri portavoce in consiglio comunale ed hanno presentato immediata interrogazione alla giunta comunale, nel consiglio comunale svoltasi il giorno dopo,cioè il 25 ottobre, in cui chiedevano di svolgere le adeguate verifiche. Siamo venuti, in seguito, a conoscenza che anche il comitato di Collina dei Pini aveva presentato nei mesi precedenti una richiesta di verifica di quel tratto di marciapiede.
Stamattina ci siamo trovati con il marciapiede ed il muro di contenimento transennati. Forse le forti piogge dei giorni scorsi hanno aggravato la situazione del marciapiede e del muro facendo accelerare le attività di transennamento dell’area. Infatti c’e’ una crepa importante sul marciapiede ed il muro di contenimento e’ molto appesantito e ingobbito. Addirittura qualche blocchetto di tufo si è distaccato dalla struttura edilizia.
Ora speriamo in una sistemazione rapida di quel tratto di marciapiede e del muro di contenimento perché si verrà a verificare una situazione alquanto pericolosa,dovuta al fatto che, per l’inutilizzabilità del marciapiede, si verrà a presentare l’utilizzo promiscuo della sede stradale da parte di genitori,bambini e automobili.
Quest’ultima è un’altra questione da approfondire”.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *






Le Più Lette

LA NOTIZIA PONTINA Registrazione al Tribunale di Latina Nr.2 del 12/02/2018 Direttore responsabile: Daniele Ronci Proprietà: Blues Eventi srls - corso della Repubblica 270 - Cisterna di Latina info: redazione@lanotiziapontina.it

Copyright © 2018 La Notizia Pontina

To Top